a

I Tag di Vinosano
Rubrica di Emanuela Medi

HomeDicono del vino

Dicono del vino

Mai vista una vendemmia tanto anticipata: già dalla fine di luglio..Dalle Colline dell’Astigiano a quelle del Collio, per il Nord Italia la vendemmia non sarà disastrosa, dato che la siccità è stata calmierata dalle piogge dell’ultimo periodo.. Dunque buone prospettive per il Barolo, Barbaresco Alta Langhe e Dogliani. Non si può lamentare il Consorzio Barbera d’Asti e i vini del Monferrato. Annata di qualità per la Franciacorta DOCG nonostante il freddo sceso sui vigneti. Minori volumi per l’Oltrepò Pavese ma vini di ottima qualità. Certo qualcosa si è perso rispetto il 2016 ma i presidenti dei vari Consorzi sono d’accordo su alcuni punti: rossi più concentrati e strutturati, uva molto sana e di ottima qualità, pochissimi se non quasi assenti interventi fitosanitari per la assenza di attacchi patogeni. Ancora dal Nord, buone prospettive per il Prosecco DOC e DOCG e per il Soave. Mentre le cose non vanno bene in Emillia Romagna, una delle sei regioni che ha chiesto lo stato di calamità naturale per la siccità. Soffre anche il Chianti il cui calo di produzione potrebbe sfiorare il 30% in meno, ma c’è chi assicura avrà punte del 50%

Leggi di più