a

I Tag di Vinosano
Rubrica di Emanuela Medi

giugno 2019

Che la conoscenza dell’olivo nei paesi mediterranei sia molto antica, non c’è alcun dubbio: nell’era “postdiluviana”, ancor prima cioè che, come racconta la Sacra scrittura Noè, sceso dall’arca e approdato in Armenia, scoprisse il vino, una colomba, ritornando nell’arca, portò nel becco un ramo di olivo mostrando che il diluvio era finito, le terre non erano più sommerse e l’albero di olivo verdeggiava fuori dalle acque.