a

I Tag di Vinosano
Rubrica di Emanuela Medi
 

 Ancora festa per La Scolca con una degustazione d’eccellenza

E’ Prowain, l’appuntamento internazionale (17-19 Marzo) il prossimo palcoscenico per la Scolca che continua, con una degustazione d’eccezione, i festeggiamenti per le 100 candeline, per la verità più volte spente nel corso di importanti avvenimenti  e riconoscimenti.

Una verticale Gavi dei Gavi 1989-2018 la cui degustazione è guidata da Chiara Soldati al timone dell’azienda con il padre Giorgio, coadiuvata da Manlio Giustiniani, Champagne&Wine Consultant  e finalista nel 2015-2017  al Concours d’Ambassadeur du Champagne per l’Italia. (17 Marzo ore 10.15 presso lo stand De.s.a Halle N. 15 both 15 B03).

4 annate 1989/1999/2009/2018, per raccontare questi vini eleganti, raffinati, interpreti del territorio di Gavi ma soprattutto per raccontare la storia della famiglia Soldati, una grande storia di passione e professionalità. Dopo Prowain i festeggiamenti continuano con eventi in Italia e all’estero per concludersi con il grande party per i Cento anni a Milano.

Un anno pieno di amicizia, e soddisfazioni, ultima arrivata la Golden Medal  ai Singapore Awards 2019.

Emanuela Medi,  sommelier

Condividi sui social network
Scritto da

VINOSANO nasce nel 2014 come naturale proseguimento di VIVERE FRIZZANTE, edito Diabasis, un saggio di Emanuela Medi giornalista scientifica che ha voluto indagare sul rapporto ”vino e salute”. Dati, ricerche , interviste hanno messo in luce i tanti aspetti positivi per la salute, ma anche negativi della più antica bevanda della storia. Ma allora, come oggi, il bere positivo ha un significato più profondo: parla di noi. VIVERE FRIZZANTE come VINOSANO: un percorso nella trasversalità del vino