a

I Tag di Vinosano
Rubrica di Emanuela Medi
HomeTerritorio

Territorio

L’azienda vitivinicola “Casa Setaro” è situata sulle pendici del Vesuvio, nel territorio del comune di Trecase, all’interno del Parco Nazionale del Vesuvio. Costituita nel 2005, Casa Setaro è guidata da Massimo e Maria Rosaria Setaro ed è da sempre impegnata nella valorizzazione dei vitigni autoctoni della Campania, coniugando antiche tradizioni e moderne innovazioni.

Alcuni li hanno chiamati vini stupidi: Nerello Mascalese e Caricante. Non passa inosservato il Cariacante, vitigno autoctono etneo, protagonista di altissima qualità per una acidità da riesling della Mosella, dalle sensazioni di pesca gialla, albicocca e ananas quando interpreta il versante sud. Scattante, freschissimo e decisamente salato con note di cappero e zenzero, ma anche morbido quando si esprime sui terroir del Nord-Est.

L’Alto Adige non smentisce la sua fama comprovata di regione tra le più organizzate se non la più vivace nel far conoscere le proprie eccellenze turistiche e enogastronomiche. Ci ha incuriosito, per l’alto valore culturale e ovviamente per l’offerta organizzativa, l’iniziativa dell’area vacanze sci& malghe Rio Pusteria in Alto Adige.

La viticoltura italiana ha lasciato, nel corso dei secoli, profondi segni identificativi del paesaggio rurale, e ancora oggi continua a rappresentare un marchio identificativo di un territorio attraverso pratiche colturali che si intrecciano con gli ambienti urbani, i borghi, le cantine, le case sparse, gli annessi agricoli, la cultura e le attività economiche e sociali dei luoghi.