a

I Tag di Vinosano
Rubrica di Emanuela Medi
 

Il disastro dell’olio Italiano

Nelle scorse settimane la Sardegna è stata protagonista delle cronache con il tema del Latte Italiano svenduto a prezzi bassissimi. Ora è la volta  degli olivicoltori che, anche se per motivi diversi, stanno facendo fronte ad una situazione altrettanto difficile: il netto calo della produzione olio extravergine d’oliva italiano.

A farne le spese  la produzione di olio  che si attesta e meno della metà di altre annate con notevole crescita dl prezzo tale da renderlo meno competitivo sul mercato.

Mancano strategie nazionali a tutela di chi produce olio, alimento tra i più salutari e rappresentativi della Nazione. Consumatori poco informati, scarsità di investimenti, virus Xylella, gelate frequenti, abbandono delle campagne, forte competitività estera: l’olio non è più remunerativo.

Gli agricoltori chiedono: provvedimenti adeguati capaci di fornire un valido supporto.

Claudio Chiricolo

Tag degli articoli
Condividi sui social network
Scritto da

VINOSANO nasce nel 2014 come naturale proseguimento di VIVERE FRIZZANTE, edito Diabasis, un saggio di Emanuela Medi giornalista scientifica che ha voluto indagare sul rapporto ”vino e salute”. Dati, ricerche , interviste hanno messo in luce i tanti aspetti positivi per la salute, ma anche negativi della più antica bevanda della storia. Ma allora, come oggi, il bere positivo ha un significato più profondo: parla di noi. VIVERE FRIZZANTE come VINOSANO: un percorso nella trasversalità del vino