a

I Tag di Vinosano
Rubrica di Emanuela Medi
 

L’addio ad Alex Podolinsky, maestro della biodinamica

E’ stato uno dei fondatori della biodinamica, Alex Podolinsky, spentosi recentemente a quindici giorni dal suo 94esimo compleanno. Di origine ucraina, era emigrato in Australia nel dopoguerra per sfuggire a Stalin  e in quel paese aveva sviluppato le teorie del padre della biodinamica Rudolf Steiner.

Quando visitava un’azienda, senza mai chiedere alcun compenso,  sviluppava la teoria di base della biodinamica caratterizzata dall’uso di preparati attivatori della fertilità e delle forze vitali  messi a punto da Ehrenfried Pefeiffer , nel  complesso sistema uomo-terra-animale-pianta. . Oggi in Australia più di un milione di ettari sono coltivati in questo modo, poi in tutto il mondo. In Italia numerosi produttori  hanno applicato la biodinamica che , lo ricordiamo,  non è solo una pratica agricola ma una filosofia di vita, questa si sostenibile.

Ma è Alex Podolinsky che ha elaborato l’applicazione efficace dell’innovativo metodo alle grandi superfici agricole, prima in Australia, dove più di un milione di ettari sono coltivati in questo modo, poi in tutto il mondo.

In Italia ha trovato grande seguito e ha dedicato tante energie a farci crescere. L’associazione Agricoltura Vivente è nata come rete degli agricoltori che seguono il suo metodo per diffonderlo liberamente e gratuitamente.»

https://www.slowfood.it/laddio-ad-alex-podolinsky-maestro-della-biodinamica/

Tag degli articoli
Condividi sui social network
Scritto da

VINOSANO nasce nel 2014 come naturale proseguimento di VIVERE FRIZZANTE, edito Diabasis, un saggio di Emanuela Medi giornalista scientifica che ha voluto indagare sul rapporto ”vino e salute”. Dati, ricerche , interviste hanno messo in luce i tanti aspetti positivi per la salute, ma anche negativi della più antica bevanda della storia. Ma allora, come oggi, il bere positivo ha un significato più profondo: parla di noi. VIVERE FRIZZANTE come VINOSANO: un percorso nella trasversalità del vino