a

I Tag di Vinosano
Rubrica di Emanuela Medi
 

Nei soggetti normopeso che consumano il pasto lavorando al computer diminuisce la sazietà e aumenta lo stress

Consumare un pasto mentre si lavora al computer   riduce il senso di sazietà mentre aumentano i livelli di stress post-prandiali che invece sono significativamente più bassi tra chi mangia lontano dallo schermo del PC.
Non cambia, invece, la quantità di calorie assunta durante il pasto.

Sono questi i risultati di uno studio condotto in Nuova Zelanda su giovani adulti (maschi e femmine) normopeso in due condizioni: lontano dalla postazione di lavoro oppure mentre portavano a termine  un compito davanti al computer.
In entrambi i casi è stata proposta una pizza standard (formaggio e prosciutto).
Il dato relativo allo stress è risultato il più evidente: in assenza di lavoro, i livelli di stress si riducevano di quasi due terzi durante l’assunzione della pizza, mentre erano quasi raddoppiati dopo lo stesso pasto, consumato davanti al computer.
Anche il senso di fame si è rilevato significativamente maggiore in chi utilizza il pc rispetto a quello rilevato lontano dallo schermo, e la stessa percezione della piacevolezza del cibo, risulta  ridotta dall’impegno. lavorativo.
Gli Autori, nelle conclusioni, tengono però a sottolineare  che nelle persone in sovrappeso si modificano anche le  quantità di calorie aumentate  in entrambi i sessi se il pasto veniva consumato senza allontanarsi dal PC.

Fonte: NFI – Nutrition Foundation of Italy

Condividi sui social network
Scritto da

VINOSANO nasce nel 2014 come naturale proseguimento di VIVERE FRIZZANTE, edito Diabasis, un saggio di Emanuela Medi giornalista scientifica che ha voluto indagare sul rapporto ”vino e salute”. Dati, ricerche , interviste hanno messo in luce i tanti aspetti positivi per la salute, ma anche negativi della più antica bevanda della storia. Ma allora, come oggi, il bere positivo ha un significato più profondo: parla di noi. VIVERE FRIZZANTE come VINOSANO: un percorso nella trasversalità del vino