a

I Tag di Vinosano
Rubrica di Emanuela Medi
 

Sorprendente raffinatezza.. il cioccolato e i tè

Una splendida combinazione per gli amanti del te e del cioccolato: non esistono regole ne ricette ma grande libertà per sperimentare , assemblare, degustare queste due eccellenze mondiali:

I tè verdi: per il loro leggero gusto amaro e note floreali si abbinano bene con il cioccolato bianco, sufficientemente dolce e zuccherato  e di buona qualità

I tè gialli: rari ma molto apprezzati, questi tè, poco infusi,si  trovano a loro agio con le note tostate di un cru dei Caraibi

I tè bianchi: leggeri  e mai serviti troppo caldi addolciscono la potenza dei cioccolati neri con oltre il 70% di cacao. Deliziosi con una spolverata di cacao amaro

I tè rossi: dalle note legnose e fermentate si legano a cioccolatini ripieni fondenti alla ganache. Per apprezzare questa accoppiata stravagante, si consiglia di servire il tè rosso senza zucchero e non molto caldo

RICETTE

Ganache al tarry souchong. Gli aromi affumicati di questo tè conferiscono un gusto particolare a cioccolati neri neutri o con moderata( 52%) percentuale di cacao.

Esecuzione della Ganache di base : (4-6 persone- tempo 15 minuti)

70g di cioccolato nero al 70%

30g di cioccolato nero al 52%

110g di panna fresca

Con un coltello tagliare il cioccolato in pezzettini regolari o grattugiare il cioccolato con una grattugia da verdura. In un pentolino portare la panna a ebollizione e toglierla subito da fuoco aggiungendo il cioccolato. Mescolare lontano dal fuoco. Quando la massa e omogenea e brillante, versarla in una tazza e servirla subito o fredda.

Una volta preparata la Ganache,  si fa un infuso di un cucchiaino da caffè colmo di tarry souchong che verrà tolto , in questo caso, prima di incorporare la panna al cioccolato.

Ganache al lapsang souchon: Tè molto robusto e meno affumicato. Per preparare questa ricetta serve il cioccolato al latte e cioccolato nero in eguale quantità. Mettete in infusione qualche pizzico di tè nella panna e proseguire secondo la ricetta.

Tè verde macha si può accoppiare con un buon cioccolato al latte, alle mandorle o alle nocciola.

Tè al gelsomino preferisce una mousse al cioccolato nero molto fredda. Le note floreali dell’uno e leggerezza dell’altra danno una sensazione unica.

Tè oolong messo in infusione pr 2.3 minuti con qalche quadratino di cioccolato nero al 99% di cacao, risulterà molto seducente

Da “Gli aromi del cioccolato” di Stephan Lagorge.
Edizioni: WHITE  STAR

Tag degli articoli
Condividi sui social network
Scritto da

VINOSANO nasce nel 2014 come naturale proseguimento di VIVERE FRIZZANTE, edito Diabasis, un saggio di Emanuela Medi giornalista scientifica che ha voluto indagare sul rapporto ”vino e salute”. Dati, ricerche , interviste hanno messo in luce i tanti aspetti positivi per la salute, ma anche negativi della più antica bevanda della storia. Ma allora, come oggi, il bere positivo ha un significato più profondo: parla di noi. VIVERE FRIZZANTE come VINOSANO: un percorso nella trasversalità del vino