a

I Tag di Vinosano
Rubrica di Emanuela Medi
HomeArticoli taggati"Elena Walch"

Elena Walch Tag

Non manca certo di intuizione, carattere, idee questa energica solare signora che ha confermato ancor una volta di essere lei la “Signora del vino”dell’Alto Adige. E proprio questa sua straordinaria intuizione che l’ha portata a credere in una miniera, la più alta d’Europa (2.000 metri) per un progetto che aveva tutta l’aria di un sogno strampalato. Maturare in un ex cava, alcune bottiglie delle sue prestigiose etichette ilblend” Beyond the Clouds”e l’autoctono “ Gewuerztraminer”della Vigna Kastelaz che si trova a Tramin/Termeno.

CASTEL RINGBERG - Le foto raccontano, fissano e tramandano nel tempo la nostra storia  e la storia di Elena Walch da me chiamata la “ Signora dei vini dell’Alto Adige”  l’ho voluta raccontare in modo diverso : attraverso le immagini scattate mentre insieme abbiamo visitato alcuni dei suoi gioielli: a partire da quello che lei definisce un” castellotto” (nella foto) ricevuto nel 1927 dai nonni  donato  loro dagli Asburgo.

Non manca certo di intuizione, carattere, idee questa energica solare signora che ha confermato ancor una volta di essere lei la “Signora del vino”dell’Alto Adige. E proprio questa sua straordinaria intuizione che l’ha portata a credere in una miniera, la più alta d’Europa (2.000 metri) per un progetto che aveva tutta l’aria di un sogno strampalato. Maturare in un ex cava, alcune bottiglie delle sue prestigiose etichette ilblend” Beyond the Clouds”e l’autoctono “ Gewuerztraminer”della Vigna Kastelaz che si trova a Tramin/Termeno.