a

I Tag di Vinosano
Rubrica di Emanuela Medi
 

Tra terra e Luna: è l’ora del tartufo Bianco di Alba

Tra Terra e Luna è il titolo della,  Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba,  a indicare che la ricerca del tartufo dipende anche dalle fasi lunari che scandiscono il periodo di comparsa.

Dal  5 ottobre al 25 novembre con l’edizione n. 88, si svolge il più ricercato e  amato Mercato Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, il più prezioso e ricercato dei Tuber magnatum Pico.  Re del patrimonio tartufigeno di Langhe, Roero e Monferrato sarà protagonista al Cortile della Maddalena ogni sabato e domenica fino al 25 novembre.

“Dopo un inverno avaro e povero di acqua, la raccolta- dice Antonio De Giacomi presidente del  Centro Nazionale Studi sul Tartufo sarà molto promettente, grazie soprattutto ad una aspettativa importante che  Si è  manifestata  sin dalle prime battute. E’ lecito aspettarsi prezzi importanti che si aggireranno sulle 2.500 euro al  chilo“

Come dicono gli esperti la stagione è tardiva, quindi meglio assaporare i tartufi non subito perché la terra è ancora calda, ma” rifarsi” alla fine del mese di ottobre fin tutto novembre. Ad accompagnare questa Kermesse che attira visitatori e gastronomi da tutto il mondo, le Bollicine di Alta Langa che sarà Offiacial Sparkling Wine della manifestazione.

L’Alta Langa DOCG  sarà presente al taglio del nastro dell’edizione il 5 Ottobre e  nelle settimane della fiera  allo spazio” Alba Truffle Show”,  che ospiterà i” Foodies MOments” appuntamento con i più importanti cuochi di Langhe, Roero e Monferrato.
In particolare   Alta langa DOCG sarà presente  tutti i fine settimana con un calice di Alta Langa presentato dai rispettivi produttori  per uno show coking di grandi chef.

Altro momento di incontri le degustazioni all’interno della GRANDE ENOTECA e un punto Alta langa allestito nella sala BEPPE FENOGLIO, nel CORTILE DELLA MADDALENA

Dai Foodies Moments, da un mercato all’altro magari con un piatto al tartufo bianco, ci sarà il “mercato dello Slow Food,” appuntamento tradizionale e un un’area didattica dedicata ai bambini e alle loro famiglie.
Senza dimenticare il folclore, con la grande sfilata storica con oltre mille figuranti appartenenti ai borghi di Alba, il 7 ottobre.

Fieradeltartufo.org

Tag degli articoli
Condividi sui social network
Scritto da

VINOSANO nasce nel 2014 come naturale proseguimento di VIVERE FRIZZANTE, edito Diabasis, un saggio di Emanuela Medi giornalista scientifica che ha voluto indagare sul rapporto ”vino e salute”. Dati, ricerche , interviste hanno messo in luce i tanti aspetti positivi per la salute, ma anche negativi della più antica bevanda della storia. Ma allora, come oggi, il bere positivo ha un significato più profondo: parla di noi. VIVERE FRIZZANTE come VINOSANO: un percorso nella trasversalità del vino

Nessun commento

Lascia un commento