a

I Tag di Vinosano
Rubrica di Emanuela Medi
 

Il vino è un essere vivente…

Il vino è un essere vivente, e amo immaginare l’anno in cui sono cresciute le uve di un vino, se c’era un bel sole… se pioveva.

Amo pensare le persone che hanno curato e vendemmiato quelle uve, e, se è un vino di annata, penso a quante di loro sono morte. Mi piace che il vino continui ad evolversi e che, se apro una bottiglia oggi, avrà un gusto diverso da quello che avrebbe se lo aprissi un altro giorno.

Perché una bottiglia di vino è un qualcosa che è in costante evoluzione, acquista complessità finché non raggiunge l’apice poi comincia il suo lento, inesorabile declino…”

Maya dal film Sideways

Video (in inglese): https://www.youtube.com/watch?v=X8P3kF2DHj4

Condividi sui social network
Scritto da

VINOSANO nasce nel 2014 come naturale proseguimento di VIVERE FRIZZANTE, edito Diabasis, un saggio di Emanuela Medi giornalista scientifica che ha voluto indagare sul rapporto ”vino e salute”. Dati, ricerche , interviste hanno messo in luce i tanti aspetti positivi per la salute, ma anche negativi della più antica bevanda della storia. Ma allora, come oggi, il bere positivo ha un significato più profondo: parla di noi. VIVERE FRIZZANTE come VINOSANO: un percorso nella trasversalità del vino