a

I Tag di Vinosano
Rubrica di Emanuela Medi

Un primo piatto tipico siciliano con l’ingrediente base dell’isola di Salina, i capperi.

LINGUINE ALL’EOLIANA

Ingredienti per due persone: gr 160 di linguine

Difficoltà: facile

Preparazione : 15 minuti

Per il pesto : 30 gr di capperi di Salina dissalati, 1 piccolo spicchio di aglio, 30 g di mandorle pelate, un bel mazzo di basilico, mezzo peperoncino, 4 pomodorini pelati e privati dei semi, 4 cucchiai di olio extra vergine, un pizzico di sale grosso

PROCEDIMENTO

Dissalate i capperi tenendoli immersi in una ciotola di acqua fredda, cambiandola spesso. Lavate e asciugate le foglie di basilico e poi unitele assieme a tutti gli altri ingredienti per il pesto, nel mixer e frullate fino ad ottenete una crema omogenea.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo in una padella antiaderente fate rosolare lo spicchio di aglio tagliato a metà con due cucchiai di olio, buttateci dentro i pomodorini tagliati a metà, salateli leggermente e fateli saltare dolcemente a fiamma alta.

Scolate la pasta al dente e versatela nella padella con i pomodorini, unite il pesto amalgamando il tutto per qualche minuto sul fuoco. Impiattate aggiungendo per decorare il piatto qualche fogliolina di basilico.

Vino consigliato:  Mamertino rosso Doc

Ricetta consigliataci da: verdecardomomo

Tag degli articoli
Condividi sui social network
Scritto da

VINOSANO nasce nel 2014 come naturale proseguimento di VIVERE FRIZZANTE, edito Diabasis, un saggio di Emanuela Medi giornalista scientifica che ha voluto indagare sul rapporto ”vino e salute”. Dati, ricerche , interviste hanno messo in luce i tanti aspetti positivi per la salute, ma anche negativi della più antica bevanda della storia. Ma allora, come oggi, il bere positivo ha un significato più profondo: parla di noi. VIVERE FRIZZANTE come VINOSANO: un percorso nella trasversalità del vino