a

I Tag di Vinosano
Rubrica di Emanuela Medi
 

Franciacorta e Langhe al fianco dell’Alta scuola di Gastronomia Luigi Veronelli

Seminario Veronelli e Fondazione Giorgio Cini,  i promotori dell’Alta Scuola Italiana di Gastronomia Luigi Veronelli hanno stretto un accordo di collaborazione tra due dei più prestigiosi Consorzi del settore vitivinicolo italiano, Franciacorta e Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani. L’obiettivo è quello di valorizzare la storia culturale del Paese e dei prodotti alimentare d’eccellenza.

«Come Consorzio, il nostro compito non si limita a tutelare e promuovere le denominazioni dei vini delle Langhe: abbiamo anche il dovere di tutelare in maniera più ampia il territorio che rappresentiamo, valorizzandolo da un punto di vista ambientale e umano. Per fare questo, non esiste mezzo migliore della conoscenza e della formazione» dichiara Matteo Ascheri, Presidente del Consorzio Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani. «L’Alta Scuola Italiana di GastronomiaLuigi Veronelli- dice ancora Matteo  Ascheri- svolge un ruolo incomparabile nel tenere viva la sinergia tra mondo gastronomico ed enologico e nel far conoscere le eccellenze italiane al mondo».

I dettagli dell’intero progetto saranno presentati Mercoledì 27 Marzo presso l’Istituto Italiano di Cultura di Londra, che ha sede in Belgrave Square.

Claudio Chiricolo

Condividi sui social network
Scritto da

VINOSANO nasce nel 2014 come naturale proseguimento di VIVERE FRIZZANTE, edito Diabasis, un saggio di Emanuela Medi giornalista scientifica che ha voluto indagare sul rapporto ”vino e salute”. Dati, ricerche , interviste hanno messo in luce i tanti aspetti positivi per la salute, ma anche negativi della più antica bevanda della storia. Ma allora, come oggi, il bere positivo ha un significato più profondo: parla di noi. VIVERE FRIZZANTE come VINOSANO: un percorso nella trasversalità del vino